Congregazione della Passione di Gesù Cristo

Provincia di Maria Presentata al tempio
 

La vocazione Passionista

S. Paolo della Croce radunò compagni perché vivessero insieme e annunciassero il vangelo di Cristo. Pose a fondamento della loro vita e del loro apostolato la Passione di Gesù Cristo.
Egli infatti, discernendo i mali del suo tempo, ne scoprì e proclamò il rimedio nella Passione di Gesù "la più grande e stupenda opera dell'amore divino". Il popolo li chiamò "Passionisti". Per la Chiesa, che ne approvò la regola di vita, essi formano la "Congregazione della Passione di Gesù Crocifisso"