Stampa
Visite: 4401

 

Prefazione al primo testo della "Regola"

 

Nella Lettera n.325 destinata ai Passionisti, san Paolo della Croce scrive la prefazione al primo testo della "Regola della Congregazione".
Dopo alterne vicende e vari episodi, Paolo della Croce riusci' ad ottenere l'approvazione della "Regola".
Dal libro San Paolo della Croce, Biografia; a cura di Pierluigi Mirra:
"Il 5 marzo 1775, il nuovo Papa Pio VI (eletto il 15 -2-1775) ando' a  incontrare Paolo nel convento dei Ss. Giovanni e Paolo, a Roma. A maggio dello stesso anno, Paolo propone di sottomettere all'approvazione di Papa Pio VI, il testo della "Regola" con le opportune revisioni che la sua esperienza di padre e fondatore gli suggeriscono prima di consegnare la Congregazione ai posteri.
E in data 15-9-1775, avviene l'approvazione sia della Regola con le revisioni apportate, e sia dell'istituto con la bolla Praeclara virtutum exempla".

 

Libro di Fabiano Giorgini