Stampa
Visite: 2816

La nostra casa religiosa di Casamicciola nell’isola d’Ischia ebbe origine dalla necessità di assicurare una dimora adatta e indipendente ai religiosi che si recavano all’isola per le cure termali. Il piccolo convento fu inaugurato nel 1931 e dedicato a San Gabriele della Addolorata, già conosciuto e venerato in Casamicciola per la predicazione svoltavi dai nostri missionari. Dopo la guerra per venire incontro ai maggiori bisogni pastorali richiesti dalla popolazione locale, molto affezionata all’istituto di San Paolo della Croce, fu necessario procedere alla erezione di una chiesa più grande e strutturata secondo le esigenze liturgiche. Iniziata la costruzione nel 1948, fu condotta a termine in 5 anni ed inaugurata solennemente il 27 febbraio 1953, giorno sacro a San Gabriele dell’Addolorata.
Oltre all’assistenza ai religiosi passionisti e di altri ordini ivi presenti per le cure termali, il convento offre ospitalità ed assistenza a gruppi di associazione cristiana e al clero locale per periodiche riunioni di studio e di preghiera; assicura l’assistenza spirituale alla Congrega di Santa Maria della Pietà e collabora con le iniziative delle attività parrocchiali locali, nella scuola, negli incontri con la gioventù in campo sociale e ricreativo. Tali attività sono svolte da alcuni religiosi che vi dimorano abitualmente e da altri che temporaneamente vi si recano per ragioni di cure o sono chiamati in aiuto per circostanze particolari.