Stampa
Visite: 2474

La nostra casa religiosa in Forino (AV), nella diocesi di Salerno, dedicata al Sacro Cuore di Gesù, risale come fondazione al 1945. La N.D. Rosina Selvaggi (+ 1969), nativa di Martina Franca (LE) con beni a Forino e residente a Napoli, donò ai Passionisti un vasto apprezzamento di terreno fruttifero con ampia casa colonica, perché vi si stabilissero, con l’erezione di un ritiro e l’assistenza spirituale agli abitanti di Forino e dei popoli vicini secondo lo spirito dell’istituto. Nel 1958 fu avviata la costruzione del convento che divenne abitabile nel 1963-64. Situato nel cuore della verde Irpinia, il convento è particolarmente adatto per trascorrere un periodo di riposo nell’assoluta tranquillità. L’attività pastorale prevalente è quella della cura pastorale della parrocchia con due sedi distinte; i religiosi svolgono anche altre attività apostoliche, tipiche dei Passionisti, che si estendono, secondo le richieste anche nelle zone vicine.